Manda Soldi a Casa

Iniziative per i migranti

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

Iniziative legate alla canalizzazione delle rimesse per lo sviluppo


In questa sessione abbiamo raccolto, in forma di bacheca, informazioni su iniziative a favore dei migranti per lo sviluppo del proprio paese di origine, opportunità di finanziamento, buone pratiche, documenti di ricerca e altro.
Si tratta di un lavoro di raccolta e sistematizzazione, che non ha nessuna pretesa di essere completo ed esaustivo, ma che al contrario è aperto alle novità e agli aggiornamenti che di volta in volta emergeranno anche attraverso il contributo e le segnalazioni che ci perverranno.

 

Progetto Greenback

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

Il Progetto Greenback è un progetto pilota della Banca Mondiale. Il Progetto promuove un nuovo approccio per stimolare cambiamenti nel mercato delle rimesse: avere un impatto positivo sulle comunità coinvolte, migliorando l'informazione e aumentando la concorrenza nel mercato dei servizi di invio delle rimesse.

A cominciare dal 2011, il Progetto Greenback ha lavorato con due comunità migranti: quella proveniente dall'Honduras nell'aera metropolitana di Washington DC e quella marocchina a Torino. Il Progetto Greenback è consistito in attività di educazione finanziaria e varie attività di sensibilizzazione nelle città selezionate.

I cambiamenti sono stati monitorati e documentati in un documentario, che racconta l'esigenza della rimesse visto e vissuto dal punto di vista dei principali protagonisti: i migranti, gli operatori del mercato e le autorità pubbliche. Il documentario mette a fuoco i vari problemi cui un migrante deve far fronte per poter inviare del denaro nel proprio Paese d'origine. Nelle storie dei migranti marocchini di Torino e honduregni di Washington si riflettono quelle simili di tutti i milioni di migranti nel mondo che ogni giorno inviano denaro ai propri cari nel Paese d'origine.

Il CeSPI ha collaborato al progetto, partecipando agli incontri di formazione con i migranti marocchini a Torino volti a fornire informazioni sull'inclusione finanziaria e sull'uso del sito mandasoldiacasa.it.

A destra il trailer del documentario sul Progetto Greenback.

Incontri informativi sull'uso di Mandasoldiacasa.it. A Milano (scarica qui l'invito), Torino e Vicenza, a partire dal 19 maggio, si terranno 3 incontri per diffondere tra i migranti la conoscenza e l'uso del sito web mandasoldicasa.it. Gli incontri saranno curati dal CeSPI nell'ambito del Progetto WMIDA, promosso dall'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) e finanziato dalla Cooperazione Italiana allo Sviluppo.
Mandasoldicasa.it è il primo sito web italiano di rilevazione dei costi delle rimesse a livello nazionale, certificato dalla Banca Mondiale, e rientra tra gli strumenti sostenuti dalla comunità internazionale per favorire la riduzione dei costi d'invio delle rimesse attraverso una maggiore trasparenza del mercato.

Iniziative della Cooperazione Italiana. All'interno degli strumenti di intervento della Cooperazione Italiana si segnala un'iniziativa legata al credito di aiuto per il Senegal per la creazione di una piattaforma d'appoggio al settore privato e alla valorizzazione della diaspora senegalese in Italia
Link
Link a documento

Iniziative di OIM (Organizzazione Internazionale per le Migrazioni). L'OIM ha avviato una serie di progetti per rafforzare l'impatto delle rimesse sullo Sviluppo in aree con alti flussi di emigrazione:

1. MIDA - Migration for Development in Africa /Ghana - Senegal
2. MIGRESSOURCES - Migrazione e ritorno, risorse per sviluppo
3. WMIDA - Migrant Women for Development in Africa
4. DIAS De Cabo Verde - DIASPORA for DEvelopment of Cape Verde
Link

- Tra le iniziative OIM si evidenzia in particolare la strategia MIDA (Migration for Development in Africa)
Obiettivo è la promozione e il sostegno di una strategia di cooperazione internazionale innovativa, tesa a valorizzare il ruolo protagonista degli immigrati nella crescita socio-economica dei paesi di origine.
Link
Documento: MIDA - Iniziative di partenariato per il co-sviluppo (strategy Paper Cespi)
Documento: MIDA - Strumenti finanziari per una valorizzazione delle rimesse per lo sviluppo (strategy Paper Cespi)

- Iniziativa comune Commissione Europea e Nazioni Unite su migrazioni e sviluppo
La Commissione Europea e le Nazioni Unite hanno indicato quattro aree tematiche legate al rapporto migrazioni e sviluppo, nelle quali poter presentare proposte di progetti e condividere informazioni e pratiche:

1. Migrant Capacities;
2. Migrant Communities;
3. Migrant Remittances;
4. Migrant Rights.
Link

- Iniziativa Fondazioni 4 Africa
Fondazione Cariparma, Fondazione Cariplo, Compagnia di San Paolo e Fondazione Monte dei Paschi di Siena sono impegnate a sostenere diversi partner, tra cui associazioni di immigrati, per migliorare le condizioni economiche e sociali delle popolazioni che vivono in ambito rurale e peri-urbano in Senegal

Gli obiettivi specifici sono:
1. Valorizzare il ruolo dei migranti senegalesi residenti in Italia nel favorire processi di sviluppo nel proprio Paese.
2. Valorizzare i prodotti e le risorse locali come fonte di reddito, in particolare per i gruppi sociali vulnerabili.
3. Promuovere la partecipazione attiva della società civile e delle organizzazioni di rappresentanza dei gruppi sociali vulnerabili in meccanismi di sviluppo locale e di decisione politica a diversi livelli (locale, nazionale).
Link
Link

- Iniziativa Milano per il co-sviluppo.
Il Comune di Milano promuove e sostiene progetti di cooperazione internazionale decentrata, tra cui proposte di progetto di migranti e associazioni di migranti, con il bando per il co-sviluppo..
Link
Politiche municipali per il cosviluppo. Esperienze europee a confronto e benckmarking del Bando sul co-sviluppo del Comune di Milano, 2007-2008 (Paper Cespi)

- IFAD Call for proposals "Financing Facility for Remittances"
Il Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo in partenariato con la Commissione europea, la Banca Interamericana per lo Sviluppo, e altri organismi ha promosso un bando per favorire l'invio e l'investimento delle rimesse per lo sviluppo rurale.
Link

BEST PRACTICES - Juntos por los Andes
Nel 2006 alcune associazioni di migranti latinoamericani in Italia, con l'assistenza di CeSPI e SID, hanno iniziato un percorso circa il loro ruolo rispetto ai paesi d'origine e di residenza e circa la collocazione che potessero avere nel mondo della cooperazione allo sviluppo. Dopo circa un anno di lavoro, è stata costituita un'unica associazione di venti associazioni, Juntos por los Andes (JPLA), con l'obiettivo di imparare, fare e promuovere azioni di cooperazione avendo il ruolo di attori dello sviluppo del paese d'origine.
Link
Link a documento

- Fondazione Senegal Italia
Oltre 20 Associazioni senegalesi raggruppate in una Federazione del Nord (FASNI) stanno creando una Fondazione per lo sviluppo di attività formative, di sostegno all'imprenditoria e di per lo sviluppo delle comunità di origine. La Federazione è accompagnata dalla Ong Ipsia, Etimos e Banca Etica, e sostenuta con un contributo del Comune di Milano.

- Sunugal
È un'associazione socio culturale nata per volere di un gruppo di cittadini stranieri (senegalesi) ed italiani rivolta a favorire lo scambio interculturale, iniziative di integrazione e per lo sviluppo delle comunità di origine. La sede principale è a Milano mentre vi sono diverse cellule diffuse in centri italiani.

- Migration and Development - Good Practices and Lessons Learned. Contribution from the Sierra Leone Youth Initiative
Link

- Empowering women migrant workers: Examples of good practice
Link

SI SEGNALA (NEWS E ARTICOLI) - Accordo FAO-OIM per aiutare i migranti a investire nei paesi di origine
Link

- Migration4development
Un sito creato dalla Commissione Europea per creare uno spazio di confronto e dialogo tra coloro che si occupano di Migrazione e Sviluppo, per scambiarsi idee e creare partnership. I partecipanti al sito fanno parte della società civile, di organizzazioni internazionali, della diaspora, di associazioni di immigrati e di enti locali.
Link

Progetto Greenback 2.0 – Remittance Champion Cities

Torino Città Campione di Rimesse

Il Progetto Greenback 2.0 diretto dalla Banca Mondiale in partnership con la Città di Torino vuole favorire lo sviluppo di un efficiente e sano mercato delle rimesse, attraverso la promozione di un nuovo approccio globale per stimolare cambiamenti partendo dai reali bisogni dei beneficiari ultimi dei trasferimenti internazionali di denaro: i migranti e le loro famiglie.

La Città di Torino è stata selezionata dalla Banca Mondiale tra le Città Campione delle Rimesse.

Obiettivi

- rendere il mercato dei servizi di rimesse più trasparente ed efficiente;

- lavorare al tempo stesso sia con gli operatori del mercato sia con i migranti.

Azioni

  • Educazione finanziaria
  • Informazione e sensibilizzazione
  •  Attuazione di migliori pratiche e servizi dedicati da parte degli operatori
  • Promozione della trasparenza


5x5

Con oltre 220 miliardi di euro di flussi registrati verso i Paesi in via di sviluppo, le rimesse rappresentano una fonte critica di finanziamento per questi Paesi. Tuttavia, l’alto costo delle transazioni e le inefficienze nel processo di trasferimento spesso hanno un impatto negativo sui migranti e le loro famiglie. Fra i vari elementi che ostacolano lo sviluppo di servizi efficienti di invio di rimesse, due aspetti fondamentali sono l’accessibilità delle informazioni da parte dei migranti e una sana competizione fra gli operatori del mercato, sia dal lato inviante sia ricevente.

Il G8 e il G20 hanno dunque fissato tra i loro obiettivi la riduzione del costo medio delle rimesse di 5 punti percentuali in 5 anni (obiettivo del 5x5). In questo modo si risparmierebbero oltre 11 milioni di euro ogni anno: fondi che rimarrebbero ai migranti e alle loro famiglie e potrebbero contribuire significativamente allo sviluppo dei Paesi di origine e al miglioramento delle condizioni di vita dei migranti stessi.


Contatti:

Per maggiori informazioni sul Progetto Greenback 2.0, visita il sito italiano di comparazione dei costi di invio delle rimesse:

www.mandasoldiacasa.it

info@mandasoldiacasa.it

 

Per informazioni su Banca Mondiale e le iniziative per la riduzione del prezzo delle rimesse visita: remittanceprice.worldbank.org